Menu

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo
Loading

CAFFIERO: S/T

  • Scritto da Marco Tonelli

Caffiero Una decina di canzoni messe in rete e sparse tra SoundCloud e il proprio Blog su Tumblr. Alcuni live suonati in giro per la provincia. Proposta decisamente interessante. Un’elettronica suonata per davvero, senza fronzoli e intellettualismi a spingere sui tasti dei sintetizzatori, del pc, sulle corde del basso, sugli effetti e pedaliere. Ossessivi quanto basta, danzerecci come dopo un elettroshock, beffardi e incontinenti come le loro teste ritratte in modalità bighead su Facebook. La loro missione è “la ripetitività per fare musica non ripetitiva “, perciò prendono una struttura ritmica - che sia un giro di basso o delle tastiere – e ci buttano sopra effetti noise, suoni e voci campionate. Un tantino acerbi tanto da chiedersi cosa avrebbero potuto fare con un pochino di sintesi in più. Nonostante tutto provate a mettere su quel casino di “Violence in the Kitchen” e verranno giù anche i muri . Chiudete gli occhi sulla dubstep di “A Damn Fine Cup Of Coffee” e vedete l’effetto che fa. Le idee ci sono, in cosa e come si evolveranno quella decina di canzoni “ripetitive“, solo tre teste grosse lo sanno. Prevedo nuovi osservati speciali in quel di Fano.

Info:

Autoprodotto, 2011

Elettronica / lo-fi / Noise

 

Puoi ascoltare questa tracklist su http://soundcloud.com/caffiero

1- Violence in the kitchen

2- A Damn Fine cup Of Coffee

3- My father is older than my father

4- Bullshit

5- Chinaboy

6- John Starks

7- 3 by Gin

 

Contatti:

http://it-it.facebook.com/icaffiero

http://caffiero.tumblr.com/