Menu

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo
Loading

I Migliori Libri da Leggere dopo una sbornia

Il dopo sbronza si sa, fa venire voglia di piangere (o di riprendere a bere). Di rimedi contro i postumi dell'alcol ce ne sono diversi ma questo è di certo il meno diffuso anche se davvero efficace: una classifica di libri che hanno per protagoniste bevande alcoliche di ogni genere, dal vino al whisky e al Gin.

Pagina dopo pagina, il liquido ancora in corpo evaporerà fino a scomparire, o a farvi vomitare.

Parola di Bukowski.

 

1. “Post Office”, Charles Bukowski (1971)

2. “La confraternita dell'uva”, John Fante (1977)

3. “La leggenda del santo bevitore”, Joseph Roth (1939)

4. “Belli e dannati”, Francis Scott Fitzgerald (1922)

5. “Jim il fortunato”, Kingsley Amis (1954)

6. “Il lungo addio”, Raymond Chandler (1953)

7. “Pian della Tortilla”, John Steinbeck (1935)

8. “Via da Las Vegas”, John O'Brien (1990)

9. “Big Sur”, Jack Kerouac (1962)

10. “John Barleycorn. Ricordi alcolici”, Jack London (1913)

 

11. “I duri non ballano”, Norman Mailer (1985)

12. “Cronache del rum”, Hunter Stockton Thompson (2007)

13. “Proprietà privata”, Richard Yates (2012)

14. “Sotto il vulcano”, Malcolm Lowry (1947)

15. “Fiesta (Il sole sorgerà ancora)”, Ernest Hemingway (1926)

16. “Dry”, Augusten Burroughs (2003)

17. “Angeli a pezzi”, Dan Fante (1999)

18. “Chi ha paura di Virginia Woolf?”, Edward Albee (1962)

19. “La Gran Bevuta”, René Daumal (1970)

20. “In un milione di piccoli pezzi”, James Frey (2003)

 

Articoli correlati:

Scrittori Famosi Alcolizzati

I Cocktail preferiti dagli scrittori

Film sul Vino

I Migliori Libri sulle droghe

Charles Bukowski: frasi celebri