Menu

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo
Loading

Malcolm: la Verità sta nel Mezzo

  • Scritto da MikiMoz

Malcolm locandina

Malcolm locandina - Malcolm locandina
Conosciuto in Italia semplicemente come “Malcolm”, questa sitcom è davvero geniale e irriverente, qualità che molte serie strombazzano di avere ma che alla fine pochissime possiedono davvero.

Il protagonista è Malcolm Wilkerson, ragazzino delle medie (poi liceo) dotato di un Q.I. altissimo, spinto dalla famiglia a frequentare una classe di superdotati. Peccato che si rivelino essere tutti dei disasattati o quasi, emarginati anche mentalmente dal resto del mondo.

Ma Malcolm non è così: è un genio, sì, ma normalissimo nelle questioni di vita quotidiana. Forse anche un pò fesso, se un pò fessi lo siamo (stati?) tutti. Perchè ha una famiglia normale, anche troppo, ma anche tanto stramba, anche troppo. Stramba perchè ogni situazione giornaliera di ordinaria amministrazione è concentrata e portata (quasi) all’eccesso nei 25 minuti di ognuno dei 151 episodi prodotti. Avete presente le sitcom classiche, con le famiglie (afro e non solo) e i problemi di ogni giorno? Ecco, aggiungete l’irriverenza e il politicamente scorretto, sottraete le (cult ma odiose) risate preregistrate, moltiplicate le scene graffianti&grottesche e non dividete nulla: avrete Malcolm in the Middle e la sua stravagante famiglia. Hal, il padre, impiegato d’azienda con manie e idiozie di contorno; Lois, la dispotica madre che i figli fanno esaurire; e i pargoli, tutti maschi, tutti con le loro caratteristiche: Francis, ragazzo immaturo mandato alla scuola militare; Reese, tanto prepotente quanto scemo; Dewey, bambino dai comportamenti assurdi ma arguti e Jamie, che arriverà più in là nella serie. E Malcolm, ovviamente, che si posiziona tra Reese e Dewey, appunto, in the middle.

Telefilm caratterizzato da una leggera continuity che lega tutte le puntate, comunque fruibili benissimo separatamente, e costellata da una miriade di personaggi esuberanti che rendono il serial davvero imperdibile, vincitore di numerosi premi e riconoscimenti, soffiandoli anche a opere come "I Simpson" -non che ci voglia chissà quanto, ora-. E’ proprio vero: “Life is unfair…”

 

Info serie tv:

creata da: Linwood Boomer

con Frankie Muniz, Jane Kaczmarek, Brian Cranstone

Stagioni: 7 (2000-2006)

Puntate: 151

Durata: 22 minuti

Prima visione americana: 9 gennaio 2000

Prima visione italiana: 29 marzo 2004

commedia