Menu

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo
Loading

E alla Fine arriva Mamma!

  • Scritto da Thomasmann

How I met your mother

How I met your mother - How I met your mother
A tutti sarà capitato prima o dopo di ascoltare dai propri genitori il racconto di come si sono conosciuti e innamorati. In How I met your mother la questione viene presa un po’ alla larga.

Ted, nel 2030, inizia il suo racconto a partire dal 2005 quando era un architetto single di 27 anni a New York e viveva col suo compagno di stanza del college Marshall e la sua fidanzata Lily. Al trio si aggiungono anche Barney, donnaiolo con un lavoro misterioso, e Robin, una giornalista canadese, prima fidanzata di Ted e poi amica del gruppo.

 

Ispirata alla vita reale dei due creatori-sceneggiatori, questa è la migliore serie comica attualmente trasmessa dai network americani, e una delle migliori di sempre, sui livelli di Friends (di cui riprende alcuni elementi e situazioni). Con buona pace dei nerd di “The big bang theory”. Caratteristica principale di questa comedy è la continuità. Durante una stessa stagione, ma che in stagioni diverse e non per forza consecutive, ci sono continui rimandi e ritorni, situazioni che si autocitano e che rimandano ad episodi passati (la Slapbet su tutti). Il gioco con lo spettatore è continuo e ogni volta che Ted incontra una donna e se ne innamora pensiamo che finalmente ci siamo, è quella giusta, è la madre dei suoi figli. E invece…

Come spesso accade in serie che hanno successo (e questa ne ha davvero molto) il merito va equamente diviso tra tutti i protagonisti, e fortunatamente sia la storia principale che le sottotrame non riguardano il solo personaggio di Ted ma affrontano e approfondiscono anche gli altri protagonisti. Col passare degli episodi quello che su tutti spicca Barney Stinson, interpretato alla grande da Neil Patrick Harris (più volte candidato al Golden Globes e all’Emmy): con la sua ossessione per le donne e le loro tette e con un campionario di battute ricorrenti e di tormentoni da antologia Barney è sicuramente il personaggio più riuscito tra i 5 protagonisti.

A testimonianza del successo della serie sono innumerevoli le guest star che nel corso degli anni si sono prestate per piccoli ruoli: tra gli altri Enrique Iglesias, Jennifer Lopez, Amanda Peet, James Van Der Beek (il Dawson di Dawson’s Creek), Heidi Klum, Mandy Moore e Britney Spears.

 

Stagione 1

Ted incontra Robin e se innamora, ma lei non vuole una relazione seria. Per dimenticarla inizia una storia con Victoria, conosciuta ad un matrimonio di amici, attirando le gelosie di Robin. Ma quando Victoria si trasferisce in Germania per lavoro Ted capisce cosa vuole davvero e torna da Robin. Nel frattempo Lily entra in crisi che lascia Marshall a due mesi dal matrimonio per volare a San Francisco per realizzare il suo sogno di diventare pittrice.

Episodio consigliato: 1x10 - The pineapple incident ("la storia dell’ananas")

Voto: 8,5

 

Stagione 2

La stagione forse migliore e più divertente, nonostante inizialmente Marshall sia distrutto dalla rottura con Lily. Barney diventa grande protagonista con grandi momenti come la Slapbet che permette a Marshall di schiaffeggiarlo per cinque volte a scelta e senza preavviso, o con la storia della sua famiglia: ha un fratello nero ed è convinto che suo padre sia il presentatore di “Ok il prezzo è giusto”. Scopriamo anche che Robin da ragazzina è stata una pop star famossissima in Canada. La stagione si conclude col matrimonio di Lily e Marshall e con Ted e Robin che si lasciano (in maniera serena…)

Episodio consigliato: 2x09 - Slapbet ("lo schiaffone")

Voto: 9

 

Stagione 3

Marshall e Lily decidono di andare a vivere per contro proprio. Ted racconta ai figli che ha incontrato la madre grazie ad un ombrello giallo e più volte nella serie vediamo ombrelli gialli comparire…Un’imbarazzante tatuaggio sopra il sedere porta Ted a conoscere Stella e ad innamorarsene. Robin va a letto con Barney dopo una delusione d’amore e questo causa le ire di Ted che rompe l’amicizia. Alla fine, complici anche due incidenti d’auto che li vede conivolti, i due tornano ad essere amici. Nel finale scopriamo che Barney è realmente innamorato di Robin mentre Ted chiede a Stella di sposarlo.

Episodio consiglialto: 3x09 - Slapsgiving ("lo schiaffegiamento")

Voto: 7,5

 

Stagione 4

Stella accetta la proposta di matrimonio di Ted, ma poi lo abbandona sull’altare per ritornare da Tony, il padre della sua bambina. Robin accetta un lavoro in Giappone ma poi torna indietro e si trasferisce a vivere con Ted, mantenendo segreta la sua relazione con Barney. Masrhall e Lily si trasferiscono finalmente nel nuovo appartamento e iniziano a discutere se avere o meno dei bambini. Nel finale di stagione Robin scopre che i suoi sentimenti per Barney sono reali e ricambiati mentre Ted accetta un lavoro di insegnante di archiettettura all’univeristà. Durante una di quelle lezioni incontrare la madre dei suoi figli.

Episodio consigliato: 4x09 The naked man ("l’uomo nudo")

Voto: 7

 

Stagione 5

Ted inizia il nuovo lavoro da insegnante e conosce una studentessa, Cindy, che è la coinquilina della futura madre dei suoi figli. Robin e Barney iniziano di nascosto una relazione ma vengono scoperti dagli altri. Dopo qualche tempo si lasciano e Barney torna ai vecchi fasti di dannaiolo impenitente. Marshall e Lily decidono infine di avere un bambino.

Episodio consigliato: 5x08 - The playbook ("strategie di rimorchio")

Voto: 6,5

Voto complessivo alla serie: 8

 

Info Serie:

ideata da Craig Thomas e Carter Bays

con: Josh Radnor, Jason Segel, Cobie Smulders, Neil Patrick Harris, Alyson Hannigan

Stagioni: 6 (2005 - )

Puntate: 136

Durata: 30 minuti

Prima visione americana: 19 settembre 2005

Prima visione italiana: 11 febbraio 2008

Sitcom, commedia