Menu

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo
Loading

O.E. Confidential: TOMMASO PINCIO

tommaso pincio O.E. Confidential a Tommaso Pincio (Marco Colapietro), scrittore, fumettista e pittore italiano, autore di Lo spazio sfinito (2000) e Un amore dell'altro mondo (2002), nonché collaboratore di Rolling Stone, la Repubblica, il Manifesto. Lo pseudonimo da lui scelto è, dichiaratamente, un omaggio allo scrittore statunitense Thomas Pynchon, considerato uno dei massimi rappresentanti della letteratura postmoderna.

Buona lettura!

 

1. Da piccolo, cosa volevi diventare?

Un muratore.

 

2. Libro di carta o e-book?

Libro di carta.

 

3. Il tuo rapporto con il dolore?

Difficile.

 

4. Poesia, racconto o romanzo?

Romanzo.

 

5. Credi nei miracoli?

No.

 

6. La cosa a cui tieni di più.

La libertà.

 

7. Cosa faresti per la cultura italiana?

Regalerei vocabolari.

 

8. Il posto dove ti vengono più idee.

Camminando.

 

9. Un feticismo.

Il seno femminile.

 

10. Il libro che ti ha salvato.

Mi ha salvato una persona, non un libro.

 

11. La volta che hai riso di più.

Non ricordo bene, ma ero fatto di sicuro.

 

12. Cos’è per te la felicità?

Un preciso momento.

 

13. Una cosa che ti spaventa.

La violenza.

 

14. Una cosa stupida che non riesci a smettere di fare.

Perdere tempo.

 

15. Il segno zodiacale per eccellenza.

Quello delle ragazze di cui mi innamoro.

 

16. A cosa stai lavorando adesso?

"Lavorare" è una parola grossa considerato il lavoro che faccio.

 

17. Il primo libro che ricordi di aver letto.

“I ragazzi della via Pal”.

 

18. Un libro che ti riprometti sempre di leggere ma che non hai ancora letto.

“Sotto il vulcano” di Malcolm Lowey.

 

19. Il libro che non leggerai mai.

"Mai" è una parola stupida quando si tratta di libri.

 

20. Una cosa che vuoi e che non hai mai avuto.

La casa sulla cascata di Wright.