Menu

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo
Loading

O.E. Confidential: Aldo Nove

A tu per tu con Aldo Nove.

20 domande al poeta - scrittore di Viggiù.

Buona lettura!

 

1. Libro di carta o e-book?

E-book.

2. Credi nei miracoli?

Sì.

3. Il tuo rapporto con il dolore?

Costante.

4. Poesia, racconto o romanzo?

Poesia.

5. Il posto dove ti vengono più idee.

Ovunque.

6. La cosa a cui tieni di più.

L'amore.

7. Da piccolo, cosa volevi diventare?

Uno scrittore.

8. Il libro che ti ha salvato.

“Le 120 giornate di Sodoma”.

9. La volta che hai riso di più.

Dopo una canna, una ventina di anni fa.

10. Cosa faresti per la cultura italiana?

Manderei a casa i rincoglioniti che (non) ci governano.

11. Il segno zodiacale per eccellenza.

Lo zodiaco è l'armonia dei 12 segni. Tutti.

12. Una cosa che ti spaventa.

La stupidità umana.

13. A cosa stai lavorando adesso?

A una biografia d'artista.

14. Una cosa stupida che non riesci a smettere di fare.

Buttare in giro la cenere. E fumare.

15. Cos’è per te la felicità?

Sapere che ritornerà.

16. Il primo libro che ricordi di aver letto.

“Dalla Terra alla Luna”.

17. Un feticismo.

Il culo femminile.

18. Un libro che ti riprometti sempre di leggere ma che non hai ancora letto.

“Alla ricerca del tempo perduto” di Proust.

19. Il libro che non leggerai mai.

Vorrei leggere tutti i libri.

20. Una cosa che vuoi e che non hai mai avuto.

Trombare Madalina Diana Ghenea.