Menu

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo
Loading

STRi: Canyon

  • Scritto da Massimo Piluso

stri canyon Saper miscelare è un’arte che non riesce a molti. Ma mettere la giusta dose di sperimentazione e calde sfumature è una dote tipica degli STRi. Un altro duo targato “Ita”, segno di un’ebollizione vulcanica sonora in atto. E nel pesarese la crosta si muove. E non poco. Fibrilla e ondeggia al passaggio dell’infervorato e sognante debut album, "Canyon", prodotto “artigianale”, lavoro sorprendente, senza traccia di una Label dietro.

Arroventando  sinergicamente le mani e le menti su software, chitarre tese in stile shoegaze e cuffie, il duo inventa "Coeur Cache", l’opening track, un mezzo di trasporto cerebrale in chiave balearic-trance che si vorrebbe non finisse mai, ma che si trasforma con "LL" in una techno intrisa di soavi reef.

Si percorre il litorale e si accelera con "Summerize", che irrompe con i suoi bpm e accordi spinti, trasportati dalle prime estatiche voci. "Conifere", melliflua traccia dai suoni rapiti e mitigati in chiave chill-wave, rallenta e rifiata. Si prende la rincorsa, e ci si abbandona alla parte vocale più eterea e trasognata di "Caldo", un volo ipnagogico all’indietro e ad occhi bendati dalle scogliere discontinue e riverberate della mente, da cui ci si risveglia con la ritmatica e solare "Ranma", drum & bass sapientemente impregnata di voci sussurranti, looppate e dilatate, agganciate da melodie acustiche.

"Wimbo" è un’escursione poliedrica ed esotica, shakerata ad una tribal coerente con l’immaginifico on the sea di "Canyon", che si conclude proprio con la sabbiosa e canicola title track, un trip cammellato e meandriforme attraverso una faglia lunga otto tracce da cui sgorgano suoni “dream-club” degni di un grande palcoscenico.

Scaricalo in free download cliccando QUI.

Voto: 7,5



Info:

Autoprodotto, 2012

Elettro-indie/dream-club


Contatti: http://www.facebook.com/stristri


Tracklist

1. Coeur cache

2. LL

3. Summerize

4. Conifere

5. Ranma

6. Wimbo

7. Caldo

8. Canyon