Menu

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo
Loading

ALESSANDRO FIORI: Questo Dolce Museo

Che sia chiaro da subito: “Questo Dolce Museo” è l'ennesimo gran bel disco di Alessandro Fiori. Detto questo, per evitare di girarci troppo intorno, andiamo diritti al punto. Di motivi più che validi per ascoltarlo ce ne sarebbero a decine, ma la pigrizia trionfa sempre.

Perciò eccovene dieci, che di questi tempi, sono già un traguardo.

1 - Perché Alessandro Fiori sa scrivere belle canzoni, dirette, semplici e ben arrangiate. Senza strafare, spesso sottovoce, in punta di piedi, ti apre squarci in cui trionfano i ricordi e la bellezza di gesti microscopici.

2 - Perché è un disco che necessita silenzio, per poi riempirlo senza farlo rimpiangere.

3 - Perché Fiori canta le parole di tutti, per tutti, senza essere mai scontato né banale.

4 - Perché spensieratezza, commozione e piacevolezza del vivere non sono mai stati tanto vicini.

5 - Perché basterà la dolcezza di “Scusami” a mandarvi ko e lasciarvi a bocca aperta. E difficilmente la chiuderete, prima della fine.

6 - Perché non c'è una sola canzone che non valga un applauso in tutto il disco.

7 - Perché “Il gusto di dormire in diagonale”, “Giornata d'inverno”, “Sandro Neri”, “Bambina”, di applausi ne valgono anche due.

8 - Perché, nel bene o nel male, è un disco autunnale. Va da sé che la stagione è quella giusta.

9 - Perché queste undici canzoni, una volta ascoltate, canticchiate e memorizzate, quando andrete a sentirle dal vivo le troverete ancora piu belle.

10 - Perché il vero motivo per il quale non ho scritto una recensione standard del disco è che preferisco ascoltarlo e lasciarlo parlare, invece che sporcarlo con le mie parole.

Basta cosi?

Voto: 7,5


Info:

Urtovox, 2012

Cantautorato Minimale

 

Contatti: www.alessandrofiori.net

 

Tracklist:

01. Scusami

02. Giornata d'inverno

03. Ti annunci piangendo

04. Coprimi

05. Il vento

06. Il gusto di dormire in diagonale

07. Mi hai amato soltanto

08. Bambina

09. Via da Industria

10. Sandro Neri

11. Tigre in Strada

 

Articoli Correlati:

Alessandro Fiori: Attento A Me Stesso

Alessandro Fiori: Questo Dolce museo EP

O.E Confidential: Alessandro Fiori

Alessandro Fiori @ Carpi (MO), 10 Agosto 2012