Menu

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo
Loading

CAPPADONIA - Live all’Ohibò

  • Scritto da Gli Osservatori Esterni
cappadonia
CAPPADONIA “LIVE ALL’OHIBò”
è la fotografia fedele di ciò che accadeva sul palco durante i live del tour di “Corpo Minore” (pubblicato per Brutture Moderne a novembre 2019) subito prima che fosse interrotto dalla pandemia.

Quest’album è infatti la testimonianza della prima data del tour svoltasi all’ormai storico e purtroppo non più esistente Circolo Ohibò di Milano. Sul palco 2 chitarre, basso, batteria, tastiere, sudore, passione e tanto rock’n’roll. La scaletta è un viaggio attraverso le migliori composizioni della discografia di Ugo Cappadonia, sia in veste solista che delle sue band precedenti, qui uniformate e a volte rielaborate in un suono granitico e fluttuante tipico di un concerto rock. Sul palco i complici di Cappadonia sono Emanuele Alosi alla batteria (già suo compagno di band ai tempi di Stella Maris), Filippo La Marca alle tastiere, Michele Zappoli al basso e Alessandro Cairo alla chitarra. Il brano “Lontano” è impreziosito dal featuring di Alessandro Alosi (ex mente e penna de Il pan del diavolo) coautore del brano. Il disco, oltre a rendere omaggio a un club che mancherà a tutti, tenta di restituire al pubblico l’atmosfera, l’energia e la sincerità elettrica di un concerto rock, in attesa di poter tornare a vivere di persona questa esperienza meravigliosa e vitale.

Tracklist:
1 SOTTO TUTTO QUESTO TRUCCO
2 ORECCHIE DA ELEFANTE
3 FANGO
4 DIREZIONE OPPOSTA
5 QUANDO UN AMORE MUORE NON CI SONO COLPE
6 NOI CORRIAMO
7 LA FORMA DELLA MIA FACCIA
8 LONTANO feat. Alosi
9 IO NO
10 CORPO MINORE
11 ELEONORA NO
12 INIZIARE A LIBERARSI GRADUALMENTE DI TE