Menu

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo
Loading

Il nuovo romanzo di Giorgio Serafino

  • Scritto da Gli Osservatori Esterni
india "India. E mi fissi con gli occhi di una capra" è il terzo romanzo di Giorgio Serafino, viaggiatore e scrittore marchigiano classe 1975.  Il racconto, violento e spesso psichedelico, di un viaggio attraverso un'India lontana dallo stereotipo di terra incantata e spirituale dove ritrovare se stessi.

Il libro è uscito autoprodotto e si può acquistare sul blog Terra e Asfalto, gestito dallo stesso Giorgio assieme a sua moglie (nonché fidata compagna di viaggio) Giuliana.

Di seguito la cartella stampa con biografia, info, sinossi e quant'altro: http://www.terraeasfalto.it/india-e-mi-fissi-con-gli-occhi-di-una-capra-di-Giorgio-Serafino/

Sicuramente uno dei romanzi più veri, provocanti e coraggiosi pubblicati in Italia negli ultimi mesi. Non lasciatevelo sfuggire!

BIOGRAFIA AUTORE
GIORGIO SERAFINO, nato nel 1975, è originario di Civitanova Marche (Macerata).
Ha viaggiato in Europa, Brasile, Marocco, Canada (dove ha ottenuto la cittadinanza).
Dal 2010, insieme a sua moglie Giuliana, ha iniziato a viaggiare in sella ad una vespa 50 special del 1978 (il Generale) percorrendo: la Route 66 da Chicago a Los Angeles (2010), Thailandia, Laos e Cambogia (2011), Italia (2011), Sud Africa, Namibia e Botswana (2012), India (2013), Argentina e Cile (2014), Italia, Francia, Spagna e Portogallo (2014).

Ha pubblicato:
- L'America in vespa da Chicago a Los Angeles sulla Route 66 (Mursia editore 2011), vincitore del premio nazionale di letteratura di viaggio "Il Viaggiautore".
- Paradiso di polvere, nel cuore di Thailandia, Laos e Cambogia (Mursia Editore 2013).
- America by vespa, e-book in inglese con l'introduzione del poeta americano Jack Hirschman.