Menu

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo
Loading

I Migliori Dischi Punk Italiani

  • Scritto da Gli Osservatori Esterni

i migliori dischi punk italiani

Una panoramica sui migliori dischi punk di tutti i tempi, con occhio ai precursori e alla fiorente scena italiana.

Nato nel 1976 in un  malfamato quartiere di New York, il punk esplode nella Londra "No Future" dei Sex Pistols, rivoluzione a tavolino, un progetto di Malcolm McLaren. Parlando invece di proto-punk,  la perfezione puo' essere riscontrata nel capolavoro del 1973 firmato Iggy & The Stooges: "Raw Power".

E poi le stagioni dell'hardcore americano, il revival di Gallows e Fucked Up, le virate crossover dei Suicidal Tendencies, l'hardcore metal dei Sick Of It All, le melodie dei Nofx e la presenza  fisica di Brody Dalle, l'ultimo tra i sex symbol di una scena che più va avanti e più profuma di nostalgia, o che forse non esiste più.

Buona lettura e felice approfondimento.

 

- SKIANTOS: "Monotono" (1978)

- KINA: "Irreale Realtà" (1984)

- NEGAZIONE: "Lo Spirito Continua" (1985)

- INDIGESTI: "Osservati dall'Inganno" (1985)

- RAW POWER: "Screams From The Gutter" (1985)

- CCCP: "Affinità e divergenze..." (1986)

- NOT MOVING: "Not Moving" (ristampa 2009)