Menu

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo
Loading

Faith No More

  • Scritto da Orasputin

faith no more Predicatori involontari del crossover, pionieri del nu metal, inventori del rap core… Tanti i meriti dei Faith No More, sicuramente tra i complessi più cazzuti sbucati fuori dalla fiorente scena alternativa americana. Cresciuto esponenzialmente dopo l’arrivo di Mike Patton, il quintetto originaria di San Francisco ha sfoderato una manciata di capolavori tra cui gli indimenticabili “The Real Thing”, “Angel Dust” e “King For A Day…”, il quasi canto del cigno.

Parecchie di quelle canzoni sono finite nell’album ricordi di un’epoca mai vissuta, invadendo di punto in bianco i DJ set d’apertura dei concerti rock, dove – ancora oggi - è praticamente impossibile non scorgere una “Epic” o “Digging The Grave” suonate a tutto volume.

 

 

Discografia essenziale:

- “We Care a Lot” (1985) / 7

- “Introduce Yourself” (1987) / 7

- “The Real Thing” (1989) / 8,5

- “Angel Dust” (1992) / 8

- “King for a Day… Fool For a Lifetime” (1995) / 8

- “Album of The Year” (1997) / 7,5 MIKE PATTON

- Mr Bungle: “Disco volante” (1995) / 8

- Fantomas: “The Director’s Cut” (2001) / 8

- Tomahawk: “Anonymous” (2008) / 8

- Mondo Cane: “Mondo Cane” (2010) / 7,5