Menu

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo
Loading

Indies Summer Festival @ Vieste (FG), 7 - 8 Agosto 2012

emika In un territorio dove per strappo alla regola si intende al massimo una cover band degli Iron Maiden, ritrovarsi a interagire con una realtà come l'Indies Summer Festival se non è stato un segnale dal cielo poco ci è mancato.

Obiettivo primario: mandare un messaggio forte, quello di una generazione di appassionati con i piedi nel fango e un'apertura mentale da far invidia ai più blasonati circuiti italiani e internazionali. Uno tsunami di freschezza, un segnale di rottura nei confronti di una tradizione vincolata a meccanismi di natura obsoleta e quasi impossibile da rovesciare.

Due serate infrasettimanali e una line-up di tutto rispetto, arcobaleno di sfumature che oscillano dal rock al pop, dal dub all'elettronica. Contribuiscono alla trasfigurazione della città di Vieste artisti internazionali da brividi sulla schiena (Emika), bandiere del rock italiano (Diaframma), fulmini al ciel sereno (Sycamore Age), saliscendi subacquei (Dub Sync) e fragranze a passo coi tempi (Boxeur The Coeur). Ciliegina sulla torta, una sfilza di DJ set – alcuni potentissimi, altri emotivamente defilati - in collaborazione con lo scatenato popolo della notte, cuore pulsante dell'intera manifestazione.

Tra i passaggi di maggiore empatia, la chirurgia musicale dei micidiali Sycamore Age e l'introspezione trip hop 'n' bass di Emika, nome di punta della due giorni, idolo dentro e fuori dal palco.

Interagire con artisti internazionali in un territorio dove si contano più sagre che persone, scambiarsi opinioni con musicisti e operatori del settore diviene pertanto la conferma che musica di qualità, strategie innovative e location atipiche possono navigare di pari passo, al Sud Italia come non mai! Parola di un pugliese emigrato a Nord che non investirà mai un euro sulla Notte della Taranta e che non se l'é mai spassata così tanto come all'Indies Summer Festival 2012.

Ai ragazzi dell'organizzazione, dieci di queste magnifiche edizioni!

Guarda tutte le foto del concerto