Menu

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo
Loading

Giovanni Lindo Ferretti: SAGA, Il Canto dei Canti @ Comano (MS), 17 Agosto 2012

ferretti_sagaCi penso tornando a casa, schivando mucche e cinghiali nella tortuosa stradina che svalica l'Appennino e che poi è la sola possibile: di artisti scomodi, curiosi e liberi come Giovanni Lindo Ferretti ce ne sono davvero pochi.

Ripasso nella mente gli spettacoli teatrali, reading e concerti che ho visto in questi anni e fatico a tenere il conto. Penso che sia proprio “A Cuor Contento”, l'ultimo tour-concerto dell'ex CCCP/C.S.I./PGR, accolto piuttosto entusiasticamente da tutti, me compreso, l'unica vera “marchetta” del Giovanni Lindo Ferretti del duemila. Tutto il resto, da “Litania” a “Bella Gente D'Appennino”, da “Iniziali BCGLF” a “Reduce”, mi appare il frutto di una ricerca costante, marginale in quanto a numeri ma per questo ancor più preziosa.

Soprattutto per uno dal passato imponente come Ferretti, che avrebbe potuto campare di rendita o mettere su una di quelle reunion patetiche mirate solo al soldo.

Oggi, 17 Agosto 2012, nella Luce del Tramonto, Giovanni Lindo Ferretti, insieme alla Corte Transumante di Nasseta, libera compagnia di uomini, cavalli e montagne, mette in scena la Storia epica dell'Alpe e dei suoi abitanti. Un'opera equestre, evento unico proposto solamente a Reggio Emilia a Maggio.

Un'opera, nel senso artigianale del termine, senza precedenti, che sbarca oggi all'Arena Naturale di Comano, piccolo borgo in pieno Appennino Tosco-Emiliano, in provincia di Massa Carrara, impervio e faticoso da raggiungere.

Un colpo d'occhio da groppo alla gola: verde dappertutto e “montagne fin quante ne vuoi”, per citare Silvio D'Arzo, scrittore dell'Appennino tanto vicino a Ferretti.

Uno spettacolo senza eguali, e non solo in Italia, grandioso, che fa dell'uomo e del cavallo le figure per ripercorrere, e raccontare, la storia dell'Appennino e di chi l'ha vissuto. Niente luci, se non quella naturale, di un tramonto che fa ombra alle montagne e rinfresca un pubblico sdraiato sull'erba tutto intorno ai due cerchi di sabbia che rappresentano la scena.

Musica, parole, cavalli, cavalieri, fiamme, montagne: questo e molto di più è “SAGA”. Lindo Ferretti, Signore delle Parole, è in forma smagliante, e la sua voce inquieta, gela e risuona fino alle montagne, e racconta la Storia, in un qualcosa a metà tra la rievocazione e il teatro d'avanguardia, tra un concerto e una fiera equestre, che è tutte le cose ma soprattutto è di più, di tutte queste cose.

Tappeti elettronici, canzoni, suoni e parole inediti, cantate dal vivo in uno scenario surreale. E al centro il cavallo: “strano animale, potenza orrizzontale, sapienza verticale”.

Brividi, lacrime, e il canto di mille anni che emerge e risuona con le parole e gli strumenti della modernità.

Ma non ce la faccio. Ci ho provato, ma quello che ho vissuto non ve lo so raccontare. Vi lascio con le parole di presentazione di Giovanni Lindo Ferretti. Credo abbia molto più senso:

E' Teatro: nasce da un libretto d'opera; presagio, egloga, scaturigine, requiem, vaticinio, ode, romanza ... è diventato partitura musicale.

E' barbarico: messo in scena da 13 cavalli, 4 cavalieri, 2 voci, in un mix di potenza sonora, sudore, polvere.

E' montano, nato sui monti, vive di paesaggi, animali e Genti, ne racconta la storia a futura memoria. Fissa gesti, posture, modalità dell'essere che radicati nell'epica segnano un'appartenenza.

E' costoso ed impegnativo: disdegna i camerini e necessita di scuderie capienti; non calca il palcoscenico ma l'arena; non mangia al ristorante e non dorme in hotel ma bivacca in accampamento attorno alle stalle.

Si muove con ritmi da transumanza ma usa tecnologie ed impianti sonori d'avanguardia. Non è facile metterlo in scena né vederlo, bisogna approfittarne. E comunque vi stupirà. Non perdetelo“.

(Giovanni Lindo Ferretti)

Se mai dovesse capitarvi, siateci. Vi stupirà. Statene certi.



Guarda tutti i video dell'Opera Equestre "SAGA - Il Canto dei Canti"

Guarda tutte le foto dell'Opera Equestre "SAGA - Il Canto dei Canti"