Menu

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo
Loading

I migliori romanzi gotici

Intorno alla seconda metà del 700 in Inghilterra si sviluppa il cosiddetto romanzo gotico. Che cos’è? Un genere narrativo dalle tinte scure caratterizzato da luoghi tenebrosi in cui sogno e mistero si fondono insieme.

Gli Osservatori Esterni vi propongono una lista di 20 titoli (in ordine alfabetico) che hanno fatto la storia della letteratura gotica più classica.

Buona lettura e felice approfondimento!

 

1. Horace Walpole, Il Castello di Otranto (1764)

2. Clara Reeve, Il vecchio barone inglese, storia gotica (1777)

3. William Beckford, Vathek (1785)

4. Ann Radcliffe, I Misteri di Udolpho (1794)

5. Matthew Gregory Lewis, Il Monaco (1796)

6. Ann Radcliffe, L’Italiano, o il confessionale dei penitenti neri (1797)

7. Charles Brockden Brown, Wieland (1799)

8. Adalbert Von Chamisso, La meravigliosa storia di Peter Schlemihl (1814)

9. Hernst Theodor Amadeus Hoffmann, Gli Elisir del Diavolo (1815)

10. Mary Shelley, Frankestein (1818)

11. John William Polidori, Il Vampiro (1819)

12. Charles Robert Maturin, Melmoth l’Uomo Errante (1820)

13. Edgar Allan Poe, I racconti del grottesco e dell’arabesco (1843)

14. James Malcolm Rymer, Varney the Vampyre o la festa del sangue (1847)

15. Nathaniel Hawthorne, La casa dei sette abbaini (1851)

16. George Croly, Salathiel, the immortal (1855)

17. Robert Louis Stevenson, Lo strano caso del Dr. Jekyll e Mr. Hyde (1886)

18. Oscar Wilde, Il ritratto di Dorian Gray (1891)

19. Bram Stoker, Dracula (1897)

20. Gaston Leroux, Il fantasma dell’opera (1910)