Menu

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo
Loading

I migliori libri sull’omosessualità

L’amore è sempre l’amore. Non vi è alcuna differenza.
Si ama un uomo, una donna, un cane o un gatto. Si può amare persino il proprio vicino.
L’importante è che non si accenni alla diversità di genere perché di diversità non si può davvero parlare.
Se il sentimento è sincero, allora che l’amore trionfi!

Sull’omosessualità si è detto tanto: ma forse non ancora tutto.

C’è chi ne ha tratto una verità scientifica “In ognuno di noi, attraverso tutta la vita la libido normalmente oscilla tra l'oggetto maschile e quello femminile (Sigmund Freud)”; c’è chi ci ha scherzato sopra “Essere bisessuale raddoppia immediatamente le tue possibilità al sabato sera (Woody Allen)” e chi, come il buon vecchio Charles Bukowski, non l’ha certo mandata a dire: “Tutti hanno paura d'essere culi, questa storia m'ha un po' stufato. Forse sarebbe meglio se diventassimo tutti culi e se ci mettessimo buoni”.

Noi Osservatori, vi proponiamo una lista di libri proprio sull’omosessualità.
Buona lettura!

(tematica lesbica)

1. Pomodori verdi fritti al caffè di Whistle Stop (Fannie Flagg, 1987)

2. Il colore viola (Alice Walker, 1982)

3. Autobiografia di Alice B. Toklas (Gertrude Stein, 1938)

4. La casa del sonno (Jonathan Coe, 1997)

5. Il pozzo della solitudine (Marguerite Radclyffe Hall, 1928)

6. Carol (Patricia Highsmith, 1952)

7. Il bacio della medusa (Melania G. Mazzucco, 1996)

8. Scritto sul corpo (Jeanette Winterson, 1992)

9. Elettra (Amélie Nothomb, 1996)

10. Lei così amata (Melania G. Mazzucco, 2000)

11. Volevo solo un biglietto del tram (Sarah Sajetti, )

12. La scomparsa dell’alfabeto (Valeria Viganò, 2009)

13. La foresta della notte (Djuna Barnes, 1936)

14. La ragazza Manuela (Christa Winsloe)

15. Ladra (Sarah Waters, 2003)

16. Le ore (Michael Cunningham, 1998)

17. Verrai a trovarmi d’inverno (Cristina Alicata, 2011)

18. La ragazza dello Sputnik (Haruki Murakami, 1999)

19. Sabotaggio d’amore (Amélie Nothomb, 1993)

20. La bella estate (Cesare Pavese, 1949)

21. L’albergo delle donne tristi (Marcela Serrano, 1997)

22. Le 120 giornate di Sodoma (D.A.F. de Sade, 1785)

23. Un attimo, un mattino (Sarah Rayner, 2012)

24. Mentre la mia bella dorme (Rossana Campo, 1999)

25. Le mille bocche della nostra sete (Guido Conti, 2011)


(tematica gay)

1. Maurice (Edward Morgan Forster, 1987)

2. I segreti di Brokeback Mountain/ Titolo originale: Gente del Wyoming (Annie E. Proulx, 1998)

3. Pasto nudo (William Burroughs 1959)

4. Camere separate (Pier Vittorio Tondelli, 1989)

5. Petrolio (Pier Paolo Pasolini, 1992)

6. Una casa alla fine del mondo (Michael Cunningham, 1990)

7. De Profundis (Oscar Wilde, 1905)

8. Il matematico indiano (David Leavitt, 2007)

9. La corsa di Billy (Patricia N. Warren, 2007)

10. La statua di sale (Gore Vidal, 1948)

11. Scuola di nudo (Walter Siti, 1994)

12. Un uomo solo (Christopher Isherwood, 1964)

13. La linea della bellezza (Alan Hollinghurst, 2004)

14. Chiamami col tuo nome (André Aciman, 2007)

15. La stanza di Giovanni (James Baldwin, 1956)

16. Notre-Dame-des-Fleurs (Jean Genet, 1944)

17. Un giovane americano (Edmund White, 1982)

18. Quei giorni a Bucarest (Stefan B. Rusu, 2011)

19. Solo per una notte (Nicolas Bendini, 2009)

20. Prima che sia notte (Reinaldo Arenas, 1992)

21. Hotel de Dream (Edmund White, 2008)

22. Correndo con le forbici in mano (Augusten Burroughs, 2008)

23. La lingua perduta delle gru (David Leavitt, 1987)

24. Klemens (Marina Palej, 2011)

25. Le memorie di Adriano (Marguerite Yourcenar, 1951)



Articoli correlati:

- I migliori film sull’omosessualità