Menu

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo
Loading

Libri in uscita: le novità di gennaio 2014

  • Scritto da Anita
libri in uscita gennaio 2014

Anno nuovo, libri nuovi. Se non sapete come smaltire i chili di troppo accumulati durante le feste natalizie, andate a piedi nella libreria più lontana e compratevi un bel libro fresco di stampa, che oltre al fisico tonifica lo spirito.

Da Stephen King a Andrea Camilleri, eccovi dunque la lista dei libri da non perdere del mese di gennaio.

Buona lettura e buona camminata!


MINIMUM FAX

Isaac Asimov, I banchetti dei vedovi neri

I Vedovi Neri sono un gruppetto di rispettabili professionisti che si incontrano a cena una volta al mese per dibattere e risolvere, con l’indispensabile aiuto del cameriere Henry, il caso misterioso che gli viene sottoposto dall’ospite di turno. Da uno dei maestri della letteratura «di genere» delNovecento, una serie di irresistibili giochi di deduzione e di logica in cui si viene provocati, divertiti, sbalorditi. Non senza qualche brivido, e molte risate. pp. 250
euro 9,00




John Cassavetes, Un'autobiografia postuma
«Questo libro è l’autobiografia che Cassavetes non è vissuto abbastanza per scrivere». Raccogliendo e raccordando fra loro una quantità imponente di citazioni da interviste edite e inedite con il regista e i suoi amici e collaboratori più stretti, il critico americano Ray Carney mette insieme il ritratto più completo dell’autore di Mariti, Una moglie e La sera della prima: dalle vicende personali ai dietro le quinte della realizzazione dei film, alle battaglie per la loro diffusione, uno dei cineasti più geniali e coraggiosi di sempre si racconta con candore e passione.
pp. 600
euro 18,00

George Saunders, Pastoralia
Nella sua seconda raccolta di racconti, che l’ha consacrato come l’erede di Mark Twain e Kurt Vonnegut nel filone più comico e immaginifico della letteratura americana, George Saunders immagina un futuro prossimo in cui il consumismo e l’aziendalismo regnano incontrastati. In questo mondo grottesco e «fantozzianamente» spassoso, Saunders è però un maestro nel cogliere i piccoli gesti di umanità e gentilezza capaci di far rinascere la speranza.
pp. 170
euro 9,00



MARCOS Y MARCOS

Paolo Nori, Si sente?
Per noi, la storia, la storia a noi contemporanea, noi è come se abitassimo tutti in un appartamento al settimo piano che dà su uno snodo ferroviario ma ci abitiamo da tanto di quel tempo che se ci chiedono «Ti dà fastidio, il rumore dei treni?» ci vien da rispondere «Il rumore dei treni? Che rumore? Che treni?» Questo non vuol dire che i treni non facciano rumore. E non vuol dire che a concentrarsi, a tendere l'orecchio, come si dice, non si senta, quel rumore, il rumore che il treno della storia fa in questo preciso momento che noi siamo qui.
pp. 192
euro 12,00


SPERLING E KUPFER

Stephen King, Doctor Sleep
Fine anni Settanta. Jimmy Carter è presidente degli Stati Uniti. Un incendio rade al suolo l'Overlook Hotel in Colorado. Jack Torrance, custode durante il periodo invernale, muore nell'esplosione della vecchia caldaia difettosa, la moglie Wendy sopravvive con gravi ferite, il figlioletto Danny rimane profondamente minato nella psiche. Lo shining, la luccicanza, lo divora, scatenando incubi e visioni, assieme all'amore per la bottiglia ereditato dal padre. Passano gli anni e Dan Torrance si rassegna a una vita on the road, con l'alcol come unico rimedio contro i fantasmi del passato. Quando infine arriva a Frazer, New Hampshire, sembra giunto al termine della sua corsa. E invece trova due amici decisi a salvarlo, e una nuova missione: usare lo shining come un dono per dare la pace a chi soffre. Ma nuovi terrificanti nemici mettono in pericolo il dono - e la vita - di Dan.
pp. 516
euro 19,90


FELTRINELLI

Ermanno Rea, Il libro di Adele
Adele vive isolata nell'appartamento ereditato dalla nonna e diventato progressivamente una vera e propria biblioteca, un archivio, l'ultimo bastione del suo mondo. I libri coprono tutte le pareti, arrivano al soffitto, ci sono edizioni rare, ci sono edizioni correnti. Da questo bastione Adele ci racconta di sé, torna indietro nel tempo, quando, giovane donna inquieta, incontra Fausto, un militante del partito comunista, non meno di lei accanito lettore. Adele pensa che i grandi romanzi possono cambiare il mondo, Fausto al contrario è scettico, convinto che il bene non ha nulla a che fare con quello che la letteratura o l'arte possono darci. Fra Adele e Fausto sboccia un amore sensualissimo che continua a nutrirsi di letture, scambi d'opinione appassionati, frequentazioni comuni.
pp. 224
euro 17,00

Giuseppe Catozzella, Non dirmi che hai paura
Samia è una ragazzina di Mogadiscio. Ha la corsa nel sangue. Ogni giorno divide i suoi sogni con Alì, che è amico del cuore, confidente e primo, appassionato allenatore. Mentre intorno la Somalia è sempre più preda dell’irrigidimento politico e religioso, mentre le armi parlano sempre più forte la lingua della sopraffazione, Samia guarda lontano, e avverte nelle sue gambe magre e velocissime un destino di riscatto per il paese martoriato e per le donne somale. Giuseppe Catozzella per mesi è entrato dentro la vita reale di Samia, e l’ha reinventata in una voce dolcissima, scrivendo un romanzo memorabile. Da quella voce, da quell’io leggerissimo che ci parla con fermezza e candore, si sciolgono la struggente vicenda di un’eroina dei nostri tempi, la sua fiaba, e insieme il suo destino.
pp. 240
euro 15,00

Nadeem Aslam, Note a margine di una sconfitta
Le tribolate vicende di questo romanzo, ambientato tra il Pakistan e l'Afganistan invaso dagli americani dopo l'11 settembre, si snodano sullo sfondo di un giardino incantato, come ad assorbire la violenza di ciò che accade tutt'intorno, contrapponendo l'innocenza della natura alla crudeltà degli uomini e delle loro guerre insensate.
pp. 400
euro 19,50


EINAUDI

Kawakami Hiromi, Le donne del signor Nakano
Benvenuti nella bottega del signor Nakano. A Tokyo, in un quartiere lontano dalle strade piú commerciali, il suo negozio di rigattiere è un rifugio per oggetti originali e stravaganti: come a volte lo sono i cuori degli uomini e delle donne che lo frequentano. La bottega del signor Nakano è un piccolo mondo di affetti, di incontri, di amori, sospeso in un tempo che sembra accoccolarsi su se stesso come un gatto che dorme. Un luogo in cui vi sentirete leggeri, forse un po' malinconici, ma di certo accolti. E non vorrete piú andare via.
pp. 240
euro 19,00

Valeria Parrella, Tempo di imparare
Fare il nodo ai lacci delle scarpe, colorare dentro i contorni, memorizzare le sillabe in fila, lavare bene i denti anche quelli in fondo, salire scale sempre nuove senza stringere per forza il corrimano. E poi: avere lo sguardo lungo, separare l’ansia dal pericolo vero, vincere, perdere, aspettare, agire, confidarsi, farsi valere, rassegnarsi. Ogni giorno è tempo di imparare, e a dover imparare, in questo libro, sono una donna e un bambino che hanno un grosso problema da affrontare, tanta paura e molte armi. La scrittura di Valeria Parrella dice il momento in cui la relazione tra ogni madre e ogni figlio si strappa, il binomio si scompone, e ci si guarda finalmente da lontano, finalmente per intero.
pp. 136
euro 17,00


SKIRA EDITORE

Andrea Camilleri, La creatura del desiderio
“Su come si svolsero i fatti che si conclusero drammaticamente con la morte, o per essere più esatti, con l’uccisione di Alma, non esistono altre testimonianze all’infuori di quelle dello stesso Kokoschka, parte in causa anzi protagonista assoluto della vicenda. Queste, diciamo così, testimonianze, che sono due e sono state rilasciate in periodi assai diversi, vanno perciò prese, come si usa dire, con le molle e valutate con molta attenzione.” Andrea Camilleri
pp. 144
euro 14,50