Menu

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo
Loading

Genio: "Il Genio"

  • Scritto da Orasputin

il genioL'ultima Seduzione del Pop italiano

L’electro pop del duo leccese, melodie irresistibili e un disco che si ascolta con enorme facilità. Per la serie “in Salento non solo musica reggae” spunta fuori questo duo leccese, stile retrò e canzoni dal contenuto malizioso elevatissimo. Un peccato dover nominare le macchiette Baustelle quali fautori di tale revival, peccato sia scattata proprio da loro la risalita dei mitici Sessanta, dai quei giorni in cui organizzavano party modaioli sulla cultura pulp e la vita agreste. Per fortuna che Il Genio si prende poco sul serio.

Tempestivamente etichettati quali il Gainsbourg e la Jane Birkin italiani, dalle melodie di Gianluca De Rubertis e Alessandra Contini trapela qualcosa che a primo impatto potrebbe anche destare rigetto -“che voce strana” evidenziano in tanti!- poi man mano ti accorgi che stai accarezzando quel tenero peluche smarritosi anni orsono durante la tua gita in Francia: petting pop contagioso e testi che oscillano tra l’ironia e il citazionismo b-movie (”Gli Eroi del Kung Fu” e ”L’Orrore“), armonie che investono Twin Peaks (ispirazione massima di Alessandra è sicuramente il cantato soave di Julee Cruise, ex musa di Angelo Badalamenti) per approdare all’indie “japanese” dei Pizzicato Five.

Aggiungiamoci l’imprescindibile sex appeal maschifemminile (la bellezza sta al pop come la bruttezza all’heavy metal), quello stile tutto cravatte e RayBan Wayfarer (oramai ce li ha pure Valentino Rossi), ma soprattutto un tormentone da epidemia musicale che risponde alla chat erotica di “Pop Porno” (vera e propria infezione) ed i giochi sono fatti: avete scovato il vostro duo a luci rosse, adesso procuratevi qualche film di Gian Maria Volontè.

Voto: 6

 

Info:

Disastro, 2008

Pop

 

Tracklist

01. Le Bugie di François

02. Non è possibile

03. Pop porno

04. Applique

05. Tutto è come sei tu

06. A questo Punto

07. Gli Eroi del Kung Fu

08. L'Orrore

09. Fortuna è Sera

10. Povera Stella

11. La Pathétique

12. Una Giapponese a Roma