Menu

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo
Loading

The Smashing Pumpkins: "Gish"

smashing pumpkins "Gish" è il classico disco d’esordio per una band rock dei primi anni ’90.

È paradigmatico, incredibilmente classico nella distribuzione delle tracce: si apre con il primo singolo, di chiara ispirazione post-punk e garage, e prosegue con una discreta alternanza di chitarre distorte e riff potenti (“Siva”, “Bury Me” e “Tristessa”) e ballatone in cui la voce acida di Billy Corgan amplifica il senso di disperazione e malinconia dei suoi stessi testi (“Rhinoceros”, “Crush” e “Daydream” a chiudere). "Gish" è grezzo in molte sue parti, ma contiene in potenza quello che saranno gli Smashing Pumpkins negli anni a venire: la band più originale degli anni ’90, in grado di differenziarsi completamente dalle correnti rock prevalenti sul mercato americano e mondiali (grunge e metal) e creare un suono unico e inimitabile, figlio anche e soprattutto del punk.

Voto: 7

 

Info:

Caroline, 1991

Rock

 

Tracklist:

01. I Am One

02. Siva

03. Rhinoceros

04. Bury Me

05. Crush

06. Suffer

07. Snail

08. Tristessa

09. Window Paine

10. Daydream