Menu

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo
Loading

Luigi Ghirri: le Migliori Foto

ghirriSembra facile fotografare un paesaggio. Due passi in un campo al tramonto e via che siamo i nuovi Luigi Ghirri.

Ma basta guardare alcuni dei suoi scatti più belli per rendersi conto che Ghirri avrebbe saputo fare di un paesaggio un'opera d'arte anche a notte inoltrata, con un parcheggio asfaltato come soggetto.

Il motivo è semplice: il paesaggio, in Ghirri, si trasforma in qualcosa d'altro. Qualcosa che ha a che fare con la paura dell'orizzonte. Gli oggetti che abitano le sue foto sembrano resuscitare dalla luce e ordinare lo spazio secondo regole ben precise.

Se non fosse stato un fotografo, sarebbe diventato un architetto. O un maniaco dell'ordine. O Michelangelo Antonioni. O un artista concettuale, tra i più influenti del Novecento. Ah, no, pardon, quello lo è stato.

Alcuni tra i suoi scatti più celebri. Click.