Menu

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo
Loading

Menù di San Valentino

Il giorno di San Valentino è un giorno che mette sempre in ansia. I single vanno in ansia perché sono single, e gli accoppiati “scoppiano” per lo stress dato dal troppo innamoramento. Ma il vero motivo per cui sale l'ansia è uno solo: cosa regalare al proprio “amore” il giorno più a cuore dell'anno? Niente di meglio di una cena intima tra le mura domestiche, con un po' di vino, musica d'effetto e film strappalacrime dopo cena e per finire il dessert, per passare una serata romantica a suon di baci.

Di ricette in Rete ce ne sono da perdere la testa e la confusione è tanta. Se poi non siete pratici dei fornelli, l'ansia che sale è doppia. Ma non preoccupatevi, perché con queste ricette semplici e veloci che abbiamo selezionato per voi farete un figurone, tanto che forse vi toccherà cucinare per il resto dell'anno.

Il Menù di San Valentino è servito!

 

Come apparecchiare la tavola per San Valentino:

 

Piegare i tovaglioli a forma di cuore

Creare un porta candela originale, fai da te, con il barattolo dei pomodori pelati

Costruisci dei cuori di carta da spargere sulla tavola

 

Ricette semplici e veloci per San Valentino:

 

Biscottini al parmigiano a forma di cuore

150 gr di farina,100 gr di burro a pezzetti, 100 gr di parmigiano grattugiato, 1 uovo, 1/2 cucchiaino di paprika (a scelta), 1/2 cucchiaino di lievito per torte salate, sale e pepe Mescolate in una terrina la farina, la paprika, il sale, il pepe, il lievito per torte salate e il parmigiano.

Aggiungete il burro a pezzetti e cominciate a impastate con le dita, fino ad ottenere uno sfarinato. Aggiungete anche l’uovo e impastate bene fino ad ottenere un composto omogeneo. Formate una palla con l’impasto, avvolgetelo nella pellicola e mettetelo a riposare in frigo per circa mezz’ora. Stendete poi l’impasto in una sfoglia dello spessore di circa 1 cm. e ritagliate i biscotti a forma di cuore, con l'apposito stampino. In ultimo, infornate i biscotti su una teglia rivestita di carta da forno, per circa 10/12 minuti a 180°.

 

Risotto allo spumante

Per preparare un ottimo risotto allo spumante per due persone, procuratevi 120 grammi di riso, un bicchiere di spumante, brodo vegetale, parmigiano grattugiato, noce moscata, burro, porro, sale e panna (la preparazione richiede circa venti minuti).

Per prima cosa mettete in una pentola il porro e lasciatelo cuocere con del burro solo per qualche minuto, quindi aggiungete il riso e lo spumante fino a farlo evaporare. Versate poco alla volta il brodo vegetale, cercando di non far attaccare il riso sul fondo, fino a completa cottura; lasciate mantecare con un goccio di panna, noce moscata, un pizzico di sale e una noce di burro, quindi servite in tavola.

 

Asparagi alla cupido

400 gr di asparagi, ben lavati e puliti, 80 gr di ventresca di tonno, 2 uova, 2 cucchiai di olio, 1 cucchiaiata di capperi, succo di 1 limone, sale, un pizzico di paprika.

Cuocete gli asparagi al vapore e fateli raffreddare. Frullate i tuorli d'uovo con tutti gli ingredienti e aggiungete la crema ottenuta agli albumi che avrete montato a neve ben ferma. Disponete gli asparagi su due piatti e ricopriteli con questa spuma. Mousse di cioccolato al peperoncino 100 gr di cioccolato fondente, 1 noce di burro, 2 uova, 40-50 ml di caffè, peperoncino in polvere, 1 cucchiaio di zucchero a velo, panna fresca da montare quanto basta. Eventuale zucchero a velo e peperoncini per guarnire il tutto.

Mettete a sciogliere a bagnomaria il cioccolato spezzettato in un pentolino con il caffè, mescolando spesso per amalgamare bene gli ingredienti e per sciogliere gli eventuali grumi. Quando il tutto diventerà liscio e cremoso, togliete il pentolino dal fuoco, e aggiungete immediatamente la noce di burro. Unite i tuorli d'uovo, mescolate bene, aggiungete il peperoncino e amalgamate bene il tutto. Lasciate raffreddare la crema precedentemente ottenuta, e nel frattempo montate gli albumi a neve fermissima, aggiungendo lo zucchero a velo. Incorporate il tutto al cioccolato, con estrema delicatezza, e versate poi il composto in coppette (possibilmente a forma di cuore) che farete raffreddare in frigorifero per almeno 4 ore.