Menu

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo
Loading

Documentari fuori Concorso - Bif&st

  • Scritto da Gli Osservatori Esterni


Documentari fuori concorso
ARMANDO TESTA: POVERO MA MODERNO (Pappi Corsicato, ITA, 2009)
Armando Testa, guru del marketing pubblicitario degli anni ’50 e ‘60, raccontato attraverso filmati di repertorio e testimonianze dirette in un fantomatico talk show condotto da Lucilla Agosti
I TIBURTINOTERZO (Roberta Torre, ITA, 2009)
Fotografia dei ragazzi del quartiere romano Tiburtinoterzo, fra futilità della bella vita, soldi facili e cocaina
LA NOTTE QUANDO E’ MORTO PASOLINI  (Roberta Torre, ITA, 2009)
Il 26 aprile 1976 Pino Pelosi viene condannato come unico artefice dell’omicidio di PierPaolo Pasolini. Oggi Pelosi racconta la sua verità scagionandosi dall’accaduto
L’ORO DI CUBA (Giuliano Montaldo, ITA, 2009)
La ricostruzione della storia di Cuba e le testimonianze del presente da parte dei giovani che provano ad immaginare il loro futuro nell’isola caraibicaBari Internation Film&Tv Festival : Documentari fuori concorso

Bari Internation Film&Tv Festival : Documentari fuori Concorso



ARMANDO TESTA: POVERO MA MODERNO (Pappi Corsicato, ITA, 2009) 

Armando Testa, guru del marketing pubblicitario degli anni ’50 e ‘60, raccontato attraverso filmati di repertorio e testimonianze dirette in un fantomatico talk show condotto da Lucilla Agosti.

 

I TIBURTINOTERZO (Roberta Torre, ITA, 2009)

Fotografia dei ragazzi del quartiere romano Tiburtinoterzo, fra futilità della bella vita, soldi facili e cocaina.

 

LA NOTTE QUANDO E’ MORTO PASOLINI (Roberta Torre, ITA, 2009)

Il 26 aprile 1976 Pino Pelosi viene condannato come unico artefice dell’omicidio di PierPaolo Pasolini. Oggi Pelosi racconta la sua verità scagionandosi dall’accaduto.

 

L’ORO DI CUBA (Giuliano Montaldo, ITA, 2009)

La ricostruzione della storia di Cuba e le testimonianze del presente da parte dei giovani che provano ad immaginare il loro futuro nell’isola caraibica.