Menu

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo
Loading

The Departed (M. Scorsese)

  • Scritto da Gli Osservatori Esterni

the departed locanddina

the departed locanddina
Il ritorno alla serietà di Martin Scorsese, Capo dello Stato del cinema americano, segna la contemporanea risalita di due “grandi” di Hollywood: Jack Nicholson (il male), tornato nuovamente a dominare, e Leonardo Di Caprio (il bene), talentuoso trentenne ex-ragazzino prodigio in vena di capolavori.


In un labirinto (umano) di corruzione ed onestà in frantumi, prendono parte ai giochi un Matt Damon sufficientemente bravo ed un Mark Wahlberg più che mai azzeccato nel classicissimo ruolo del poliziotto pulito. Il punto forte del film (che ricordiamo è il remake del cinese “Infernal Affairs“, di cui sono stati venduti i diritti) è una sceneggiatura quasi sempre all’altezza, secca e incalzante come in pochi colossal che si rispettino, capace di tenere in bilico, stuzzicare ed incantare complice una regia, quella del maestro, finalmente premiata con relativo Oscar. Che poi ne siano 4 è un’altra storia, certo che “The Departed” colpisce per quella crudeltà insita (vedi i dialoghi) e quella classe cristallina (nel dirigere in maniera impeccabile) che molti scettici consideravano oramai peculiarità estranee al nuovo corso del cinema scorsesiano. Diciamo che dopo “Gangs Of New York” non ne avevano tutti i torti.

Voto Orasputin: 7,5

Info Film:

titolo italiano: "Il Bene e il Male" regia di Martin Scorsese con Leonardo Di Caprio, Matt Demon, Jack Nicholson, Mark Wahlberg, Alec Baldwin, Martin Sheen Durata: 149 min Drammatico