Menu

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo
Loading

Nuovi film da non perdere: novembre 2013

  • Scritto da Anita
la mafia uccide solo d'estate filmNovità al cinema!

Tutti i gusti più uno: dal biopic al balletto, passando per la commedia e il dramma psicologico, il mese di novembre offre film per ogni esigenza; quindi non vi resta che adagiarvi comodi sulla poltrona del vostro cinema di fiducia e godervi questi ultimi film in uscita, senza esclusione di colpi.

Buona visione!


ROYAL OPERA HOUSE: I VESPRI SICILIANI
vespri siciliani cinema
La grande opera di Giuseppe Verdi, “I Vespri Siciliani”, presentata per la prima volta dalla Royal Opera House. Antonio Pappano dirige i grandi talenti Bryan Hymel, Marina Polavskaya, Erwin Schrott e Michael Volle.
 
Balletto, Gran Bretagna, 2013. Durata 285 minuti circa. Da lunedì 4 novembre al cinema.


JOBS Regia di Joshua Michael Stern
jobs film

Pellicola indipendente incentrata sulla vita e sulla carriera del fondatore della Apple Steve Jobs, dal 1971, periodo in cui visse una fase hippy, fino al 2000, poco prima dell'invenzione dell'iPod, con Ashton Kutcher nei panni del protagonista.


Con Ashton Kutcher, Dermot Mulroney, Matthew Modine, James Woods, Lukas Haas. Biografico, USA 2013. Da giovedì 14 novembre al cinema.


VENERE IN PELLICCIA Regia di Roman Polanski
venere in pelliccia

Il ritorno al cinema del grande Polanski è segnato da un film sull’inconsistenza del genere umano, attraverso la rappresentazione delle sue debolezze e delle sue incertezze, spesso legati a un’ideale di mondo troppo lontano dalla realtà tangibile. Ennesimo gioco psicologico dove vige la regola less is more.


Con Emmanuelle Seigner, Mathieu Amalric. Drammatico, Francia-Polonia 2013. Durata 96 minuti circa. Da giovedì 14 novembre al cinema.


AMANTI PERDUTI
amanti perduti film
Regia di Marcel Carné
Un film romantico e malinconico che, a distanza di 68 anni mantiene inalterato il proprio fascino. Capolavoro senza tempo. Con Arletty, Pierre Brasseur, Jean-Louis Barrault, Marcel Herrand, Pierre Renoir. Drammatico, Ratings: Kids+16, b/n durata 95 min., Francia 1945. Da lunedì 18 novembre al cinema


IL PASSATO
Regia di Asghar Farhadi
il passato film
Una pellicola a matrioska che ha fatto conquistare il premio come miglior attrice al Festival di Cannes 2013 a Bérénice Bejo.


Con Bérénice Bejo, Tahar Rahim, Ali Mosaffa, Pauline Burlet, Elyes Aguis. Drammatico, Francia-Italia 2013. Durata 130 minuti circa. Da giovedì 21 novembre al cinema.


DON JON Regia di Joseph Gordon-Levitt
don jon
La pellicola segna il debutto dietro la macchina da presa dell'attore Joseph Gordon-Levitt, già protagonista di “500 giorni insieme” e “Inception”. La storia ruota attorno a un giovane uomo che guarda troppa pornografia e una giovane donna che guarda troppi film romantici.


Con Joseph Gordon-Levitt, Scarlett Johansson, Julianne Moore, Brie Larson, Tony Danza. Commedia, USA 2013. Da giovedì 28 novembre al cinema.


LA MAFIA UCCIDE SOLO D'ESTATE Regia di Pif
la mafia uccide sempre d estate
mafia-estate-pif - la mafia uccide sempre d estate

Attesissimo esordio cinematografico per Pif, Pierfrancesco Diliberto, conduttore e autore televisivo del fortunato “Il testimone”. La mafia uccide solo d’estate, è l’educazione sentimentale e civile diretta ed interpretata dallo stesso Pif, nei panni di testimone dei fatti di cronaca che sconvolgono la sua città e la Sicilia tra gli anni ’70 e ’90, sullo sfondo della storia d’amore nata sui banchi di scuola delle elementari, tra Arturo e la Flora, interpretata da Cristiana Capotondi, affiancati da Claudio Gioè, Ninni Bruschetta e Teresa Mannino.


Commedia, Italia 2013. Da giovedì 28 novembre 2013 al cinema.