Menu

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo
Loading

Be Kind Rewind - Gli Acchiappafilm (M. Gondry)

  • Scritto da Michele Ciliberti
be kind rewind acchiappafilm
be kind rewind acchiappafilm
Cos’è il cinema? Non c’è risposta. Riformuliamo la domanda: cosa è fare cinema? In questo caso Jerry e Mike, i due protagonisti di Be kind rewind, potrebbero tranquillamente dare una risposta illuminante alla questione, mostrando come fare cinema molto spesso vuol dire semplicemente costruire storie, raccontarle in maniera originale e mettere quintali di passione per il solo gusto di creare.
Niente show business, niente budget statali, niente passaggi delle sale garantiti. Tutto qui? Non solo. I due pazzi perditempo che si crogiolano dalla mattina alla sera in un videonoleggio si trovano ad avere a che fare con una potente scossa elettrica, un’ingiunzione di sfratto e qualche altro piccolo contrattempo che li costringe a fare cinema. Naturalmente quando c’è Jack Black di mezzo le cose non sono poi così lineari; il fare cinema diventa girare con una videocamera amatoriale capolavori anni ’30, cult fantascientifici anni ’80 e spassose commedie anni ’90, fino a produrre loro stessi un film che parla di una persona, degli uomini, della vita.
Il cinema diventa così condensazione di istanti memorabili ricostruiti dai due semplici ragazzi per mezzo di strumenti artigianali, scenografie bislacche e recitazioni al limite del ridicolo. Ma quando appunto c’è passione, creatività e arte non si può che risvegliare l’interesse delle persone per lo schermo, per l’ascolto delle storie, per uno sguardo più interessato alla realtà impressa su pellicola.
E la gente ama questo processo, e lo amerà a prescindere dalla tecnologia (nel film si parla di Vhs vs Dvd, ma il discorso è rapportabile in ogni “epoca tecnica”), dagli affari, dai cambiamenti sociali. Gondry al timone rappresenta il termine che rende un’idea geniale quel piccolo capolavoro che Be kind rewind rappresenta. Egli si occupa di tenere la rotta di questo viaggio attraverso il cinema in maniera didascalica, lapidaria e magicamente onirica.
Niente giri di parole, ma immagini su immagini, flashback costruiti usando il negativo di una pellicola, un piano sequenza indimenticabile che ci sbatte in faccia quanto il cinema possa rimanere per sempre sotto la pelle e nella corteccia cerebrale, proprio in quella zona più impenetrabile che ha a che fare con le emozioni più spontanee.
In questo videonoleggio fai da te ognuno richiede il proprio film preferito, ognuno costruisce la propria storia, chiunque testa quanto è potente la voglia di sentire emozioni, appartenenza e coinvolgimento in quella realtà in immagini. Tutto qui. Niente di più semplice. E, come sempre, la genialità sta nella semplicità. Come da titolo riavvolgeremo il nastro di questo film tante altre volte. Be kind rewind, people.
Voto: 8,5
Info Film:
USA 2007 con Jack Black, Mos Def, Danny Glover, Mia Farrow, Melonie Diaz Durata 98 min Commedia