Menu

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo
Loading

I migliori Gangster Movies

quei bravi ragazzi

A voi una classifica sui migliori film sulla criminalità organizzata. I film di mafia che partono da quella siciliana per arrivare alla malavita americana, dalla mafia cinese alle organizzazioni gangsta sudamericane, fino alle pellicole postmoderne delle icone Tarantino, Scott o Ritchie.

Un elenco di pellicole sui gangster che mettono al centro della narrazione le organizzazioni malavitose, e non la semplice infrazione della legge. Quindi niente titoli su rapine, omicidi seriali, prigioni o sequestri, ma soltanto la criminalità nel senso più ampio e perverso del termine, motore narrativo potente e centrale nella storia del cinema.

Buona lettura e buona visione.

 

1. “Il Padrino” di Francis Ford Coppola (1972)

2. “C'era una volta in America” di Sergio Leone (1984)

3. “Il Padrino – Parte 2” di Francis Ford Coppola (1974)

4. “Quei bravi ragazzi” di Martin Scorsese (1990)

5. “Scarface” di Brian De Palma (1983)

6. “Carlito’s Way” di Brian De Palma (1993)

7. “City of God” di Fernando Meirelles (2002)

8. “Pulp Fiction” di Quentin Tarantino (1994)

9. “Casinò” di Martin Scorsese (1995)

10. “Mean Streets” di Martin Scorsese (1973)

 

11. "Infernal Affairs” di Wai-keung Lau, Alan Mak (2002)

12. “The Departed” di Martin Scorsese (2006)

13. “Gli Intoccabili” di Brian De Palma (1987)

14. "La furia umana” di Raoul Walsh (1949)

15. "Crocevia della morte" di Joel e Ethan Coen (1990)

16. “Donnie Brasco” di Mike Newell (1997)

17. “Nemico Pubblico” di William A. Wellman (1931)

18. "The Killer” di Takeshi Kitano (1989)

19. "A History of Violence” di David Cronenberg (2005)

20. “Le Iene” di Quentin Tarantino (1992)

 

21. "Nemico pubblico - Public Enemies" di Michael Mann (2009)

22. “Rififi” di Jules Dassin (1955)

23. “Snatch” di Guy Ritchie (2000)

24. "Gangster Story” di Arthur Penn (1967)

25. “Bonnie & Clyde” di Arthur Penn (1967)

26. "Salvatore Giuliano" di Francesco Rosi (1962)

27. “Leon” di Luc Besson (1994)

28. “Frank Costello faccia d'angelo” di Jean-Pierre Melville (1961)

29. "American Gangster” di Ridley Scott (2007)

30. "Nemico pubblico n. 1 - L'istinto di morte" di Jean-François Richet (2008)


31. "Piccolo Cesare" di Mervyn LeRoy (1930)

32. "Bugsy" di Barry Levinson (1991)

33. "A Bronx Tale" di Robert De Niro (1993)

34. “Lock, Stock pazzi scatenati” di Guy Ritchie (1998)

35. “Scarface” di Howard Hawks (1932)

36. “Blood Money” di Rowland Brown(1933)

37. “I ruggenti anni Venti” di Raoul Walsh(1939)

38. “Le forze del male” di Abraham Polonsky (1948)

39. “I trafficanti della notte” di Jules Dassin (1950)

40. “Grisbì” di Jean Gabin (1954)


41. “La città del vizio ” di Phil Karlson(1955)

42. “Mafioso” di Alberto Lattuada(1962)

43. “Senza un attimo di tregua ” di John Boorman,(1967)

44. “Al Capone ” di Richard Wilson (1959)

45. “Murder by Contract ” di Irving Lerner (1958)

46. “Tempo di furore ” di Jack Webb (1955)

47. “Lo spione” di Jean-Pierre Melville(1962)

48. “Romanzo criminale” di Michele Placido (2005)

Bonus track: "I Soprano" (serie tv)