Menu

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo
Loading

I film più cruenti sul cannibalismo (con VIDEO)

  • Scritto da Michele Ciliberti
 
“Ho un certo languorino”, diceva una vecchia pubblicità. Stesso slogan potrebbe piacere ai protagonisti di questo speciale dedicato ai cannibali più famosi della storia del cinema.

I cuochi che non lasciano mai avanzi, i maniaci del “cotto e mangiato”, i maestri delle salse narrative a base sanguinolenta: godetevi questa selezione di pellicole sui serial killer a tavola, dalle più elaborate e qualitativamente deliziose a quelle con un approccio decisamente no-sense, come i b-movie italiani che hanno comunque influenzato il cinema contemporaneo (vedi Cannibal holocaust).

Le immagini sono forti, i contenuti “mal digeribili”, le scene vi rimarranno sullo stomaco, ma siamo certi che questo speciale dedicato ai migliori film sui cannibali vi farà leccare baffi, dita e speriamo nient'altro.

Buona lettura, buona visione e buon appetito!

1. "Il silenzio degli innocenti" (The Silence of the Lambs) di Jonathan Demme - 1991

2. "Delicatessen" di Jean-Pierre Jeunet e Marc Caro – 1991

3. “Cannibal holocaust” di Ruggero Deodato (1980)

4. "2022: i sopravvissuti" (Soylent Green) di Richard Fleischer - 1973

5. "Non aprite quella porta" (The Texas Chain Saw Massacre) di Tobe Hooper - 1974

6. "Alive - Sopravvissuti" (Alive) di Frank Wilson Marshall- 1993

7. "Hannibal" di Ridley Scott - 2001

8. "L'insaziabile” (Ravenous) di Antonia Bird - 1999

9. "Sweeney Todd - Il diabolico barbiere di Fleet Street" (Sweeney Todd: The Demon Barber of Fleet Street) di Tim Burton - 2007

10. "Cannibal! The Musical" di Trey Parker - 1996

11. “Quel motel vicino alla palude” di Tobe Hooper – 1977

12. "Cannibal love - Mangiata viva" (Trouble Every Day) di Claire Denis - 2001

13. “Ultimo mondo cannibale” di Ruggero Deodato – 1977

14. “Apocalypse domani” di Anthony M. Dawson – 1980

15. “Il paese del sesso selvaggio” di Umberto Lenzi -1972