Menu

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo
Loading

Marcey Hawk: l'artista che dipinge con il seno

  • Scritto da Anita Magnani
marcey hawk

Dopo l'arte vomitata della "vomit painter" Millie Brown; dopo la maglia lavorata ad arte dalla vagina della trentaquattrenne Casey Jenkins; dopo le gigantografie sfinteree dell'esposizione "Ojo del Culo", la pittura fatta con il seno mancava ancora all'appello. Ma non si è fatta attendere per molto.

marcey hawk
Marcey-Hawk-1 - marcey hawk


Lei si chiama Marcey Hawk e dipinge con le poppe. Immerge i propri seni nella vernice, premendoli poi sulla superficie della tela, creando raffinati disegni dalla geometria astratta. Sembra cosa semplice, ma in realtà le tecniche impiegate dalla Hawk sono diverse: la stampa a seno intero, la stampa su tela solo attraverso il capezzolo, il metodo "squish and swirl", ovvero la tecnica della ‘turbolenza’ per cui si utilizzano entrambi i seni ricoperti di vernice, muovendoli sulla superficie della tela a seconda dell’effetto che si vuole dare ai propri lavori e, infine, il Titti Twerk. Insomma, una vera virtuosa.

marcey hawk
Marcey-Hawk-2 - marcey hawk


Le sue opere sono acquistabili dal suo negozio online a prezzi che vanno dalle 300 alle 500 sterline (tra l'altro, molti dei proventi vengono donati in beneficenza per sostenere la lotta contro il cancro al seno).

marcey-hawk

La mia arte è intima, erotica, esplorativa e unica, con un pizzico di fantasia. La chiamo, infatti, caotica astrazione ancora contenuta”: così si descrive la pittrice americana, conosciuta al grande pubblico grazie anche alla pubblicità che delle sue opere hanno fatto personaggi famosi come Hugh Hefner (il padrino di Playboy, per intenderci) o Russell Brand, cantante, scrittore e produttore cinematografico inglese.

Marcey-Hawk
Marcey-Hawk-5 - Marcey-Hawk


Interessante, forse, intima magari un po' meno.

Date un occhio a questo video e giudicate voi stessi!