Menu

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo
Loading

Corsi estivi 2012: illustrazione

corsi estivi illustrazioneQuale periodo migliore dell'estate per specializzarsi in corsi di perfezionamento? Magari diventerete il nuovo Gabriel Pacheco o magari no. L'importante è provarci.

Di seguito, alcuni corsi estivi di illustrazione che speriamo facciano al caso vostro.

CORSI DELL'ASSOCIAZIONE TEATRIO

(Oddo De Grandis, S. Marco, 3519/A – 30124 Venezia – Italy. Telefono/fax: (+39) 041.2417364 – e-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo. ) I corsi hanno la durata di 6 giorni dalle ore 10.00 alle ore 18.00 Prezzo: 400 euro (50% al momento dell’iscrizione)

Adelchi Galloni: dal 27 luglio al 1 agosto

Ellen Weinstein: dal 10 al 15 agosto

Christopher Buzelli: dal 17 al 22 agosto

Yuko Shimizo: dal 24 al 29 agosto

FINE ART FACTORY

(via Alessandro Fighera V traversa n°7-9, 74015 Martina Franca (TA) I corsi sono a numero chiuso. Chiusura iscrizioni 10 Luglio 2012. Il prezzo di ogni corso da 5 giorni è di 300 euro. Per l'iscrizione è necessario un acconto di 150 euro. Per tutti coloro che si iscriveranno a 2 o più corsi (da 5 giorni) il costo per ogni corso sarà di 250 euro. Il prezzo di ogni corso da 2 giorni è di 150 euro, con acconto di 100 euro).

Anna Castagnoli: “Alla ricerca del proprio stile

(Come trovare il proprio stile? Le giornate del corso saranno suddivise in due parti: una parte teorica, dove si studieranno le principali correnti dell’illustrazione contemporanea e i meccanismi della composizione di un’immagine; e una parte pratica, dove attraverso esercizi pittorici e giochi gli illustratori saranno portati a liberare la loro creatività. Il corso si propone di aiutare ciascun illustratore a definire meglio la sua voce stilistica, il suo timbro unico e irripetibile.) 6 – 10 agosto

Roger Olmos: “A proposito di illustrazione

(L'illustrazione come mezzo per arricchire una storia, non solo per facilitare la sua comprensione, ma per aggiungere uno sguardo più personale a quello dell'autore. Facendola più nostra, ognuno con il proprio stile, sempre in trasformazione costante, o almeno questo è quello che tenteremo di fare.Dedicato a tutti quelli che vogliono avvicinarsi al mondo dell'illustrazione e a coloro che hanno già delle basi.) 20 – 24 agosto

Violeta Lopiz: “La figura e lo sfondo

(Come affrontare i problemi con la realizzazione del background.Imparare a realizzare sfondi nuovi, lontani dalle solite regole prospettiche, inserendo i personaggi in strani spazi compositivi. La mimetizzazione, il contrasto, l'ambientazione, il reale e il subreale...) 27 – 31 agosto

ARTELIER

(Per informazioni: in sede in Via Cesare Battisti, 54 – Padova il martedì mattina (10.30- 12.30), telefonando 049 755976 o 3475394807 o via mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo. )

Paolo Domeniconi: “Pittura digitale

(Il corso intende fornire le basi per sviluppare il proprio stile illustrativo in ambito digitale su software Adobe Photoshop. Si studierà come ricreare le qualità espressive delle tecniche tradizionali su carta e tela, per potere dipingere con naturalezza ed efficacia in un software che offre innumerevoli potenzialità, dall'editoria tradizionale alle nuove applicazioni multimediali.) 30 giugno – 01 luglio - orario 9.30-13.00 e 14.00-18.00 (15 ore)

Silvia Bonanni: “Illustrare riciclando: il collage

(Dopo prima fase di studio per conoscere il mondo del collage declinato nelle sue molteplici possibilità, potremo cimentarci nel realizzare un'immagine a collage, a tema a sorpresa, utilizzando le riviste di moda, grande fonte di ispirazione da riciclare e trasformare.) 7-8 luglio - orario 9.30-13.00 e 14.00-18.00 (15 ore)

FABBRICA DELLE FAVOLE

(I corsi hanno durata settimanale - dal lunedì al sabato compreso, 9:00 – 13:00 / 14:30 – 18:30 - e si svolgono presso l’Accademia di Belle Arti di Macerata. Il numero massimo di partecipanti è di 22 allievi. Per ogni corso verrà rilasciato un Attestato di Frequenza. Per info: Accademia Belle Arti, Via Berardi, 6, 62100 Macerata - T +39 0733 405111 - F +39 0733 405140)

Alessandro Sanna: “Io sono... Ovvero: come far diventare un difetto il nostro punto di forza

(Durante la sua settimana, nelle aule dell'Accademia di Belle Arti di Macerata, Sanna affronterà il grande dilemma di ogni aspirante illustratore, accettare se stessi e la propria identità artistica: plastica o lineare, grafica o pittorica. Attraverso l'utilizzo di tecniche e strumenti ci si confronterà con gli altri partecipanti, con l’obiettivo di far emergere il proprio timbro. Si analizzeranno temi quali progettazione, organizzazione e realizzazione di un esecutivo, disegnando più e più volte una stessa immagine. Non mancheranno infine momenti di analisi delle immagini dei grandi maestri.) Dal 23 al 28 luglio

Vitali Konstantinov: “BRAIN-SHOKING. Ovvero: dimenticatevi tutto quello che avete sempre creduto sull'illustrazione

(Quali sono i primi passi da muovere per ben iniziare un percorso formativo sia artistico che professionale nel mondo dell'illustrazione? Qual'è il vero obiettivo di un illustratore? Come si decide la propria tecnica?Dubbi da sciogliere attraverso il corso libero di illustrazione di Vitali Konstantinov a Macerata. Si lavorerà sia individualmente che collettivamente in assoluta libertà espressiva e tecnica, spaziando dal disegno tradizionale alla modellazione tridimensionale al digitale. Ampio spazio verrà infine dedicato alla riflessione sugli elaborati e sulle più significative novità editoriali, creando opportunità di confronto-scontro sulle tematiche interpretative e comunicative nel rapporto testo/immagini.) Dal 23 al 28 luglio

Maurizio Quarello: “Colorare le illustrazioni

(Come riesce un illustratore a rendere personale e riconoscibile il proprio lavoro? Come si crea la propria paletta di colori? Sperimentando! Un corso quindi all'insegna delle tecniche, dall'acrilico alla grafite, dal collage alla monotipia e molto altro ancora.) Dal 16 al 21 luglio

Gek Tessaro

(corso libero sulla ricerca di immagini che comunicano, parlano e raccontano. Si partirà dall’osservazione per capire le forme, umane e animali, e da queste si articolerà il percorso per arrivare ad una propria personale traduzione.) 30 luglio – 4 agosto, Macerata