Menu

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo
Loading

10 mostre da non perdere in giro per l'Europa nel 2014

  • Scritto da Anita Magnani
cezanne i giocatori

Cosa c'è di più appagante che unire l'utile al dilettevole? Ecco come prendere due piccioni con una fava: un viaggio all'estero impreziosito da una mostra d'arte esclusiva.

Tantissimi gli appuntamenti da segnare in calendario, basta solo avere tempo e soldini, due rarità in via di estinzione; ma con i voli low cost prenotati mesi addietro la spesa diventa più che sostenibile (se volate con Ryanair, ecco una mini guida per sopravvivere al controllo dei bagagli a mano).

Dieci tappe in giro per l'Europa, con altrettante mostre irrinunciabili, vi aspettano. Basta solo scegliere quella giusta. (se non siete degli esterofili incalliti, eccovi l'elenco delle mostre da non perdere Made in Italy).

Buona scoperta e buone mostre!

1.Trionfo della perfezione
Raffaello
Budapest - Museo delle Belle Arti
prosegue fino al 30 marzo

2. I “Nabis
Amsterdam - Hermitage
prosegue fino al 28 febbraio
Esposizione dedicata ai “profeti” della pittura Paul Gauguin, Pierre Bonnard e Maurice Denis.

3. "Il vero Van Gogh, l'artista e le sue lettere"
Londra - Royal Academy of Arts 
prosegue fino al 18 aprile
In mostra sessantacinque dipinti accompagnati da più di trenta manoscritti a testimonianza della prolifica attività epistolare tra l'autore olandese e altri artisti come Paul Gauguin. Tra le opere più significative provenienti dai più importanti musei d'Europa, ricordiamo "L'autoritratto", la "Casa gialla", la "Tavola con le cipolle" , "La sedia di Vincent".

4. Paul Cézanne
Madrid – Museo Thyssen
Mostra dedicata a colui che è considerato il padre dell'arte moderna. Un percorso attraverso le due anime del pittore: le nature morte e i paesaggi.

5. Richard Hamilton
Retrospettiva Londra – Tate Modern
13 febbraio - 26 maggio

6. Vincent van Gogh / Antonin Artaud. Le suicidé de la société
Parigi - Musée d'Orsay
11 marzo – 15 giugno

7. Henri Matisse
Londra – Tate Modern
17 aprile – 7 settembre
120 opere circa, per celebrare il periodo in cui Matisse iniziò ad operare il suo “taglio in colore”, dal quale nacque la spettacolare serie di cut-outs.

8. Surrealismo e Duchamp
Stoccolma – Moderna Musset
Prosegue fino al 17 agosto
La mostra offe la possibilità di ammirare la collezione Duchamp e la sezione surrealista che presenta opere uniche di Salvador Dalí, Joan Mirò, Giorgio De Chirico, Hans Arp, Dorothea Tanning, Max Ernst, Meret Oppenheim e tanti altri.

9. Les Klee du paradis
Berlino - Nationalgalerie
Prosegue fino al 31 Agosto 2014
La mostra propone di raccontare Paul Klee attraverso un centinaio di opere, provenienti da tre diversi collezioni tra cui la stessa Collezione Scharf-Gerstenberg.

10. Claude Monet
Vienna – Orangery
24 ottobre 2014– 8 febbraio 2015
Un percorso che insieme ai documenti storici permette di tracciare l'impatto di Monet sulla produzione artistica austriaca.