Menu

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo
Loading

Quando l'Eurovision lo vinsero i Lordi

L'Eurovision Song Contest è una delle manifestazioni musicali più longeve e seguite al mondo.
Lanciata nel lontano 1956 per volere dell'Unione Europea di Radiodiffusione (quelli di "Giochi Senza Frontiere", per intenderci) ha appena concluso la sua 63esima decretando la vittoria di Emmelie de Forest, giovane e innocente cantante danese.

Fino a qui tutto bene, ricordiamo anche le vittorie di Gigliola Cinquetti nel '64 e del mitico Toto Cutugno 26 anni dopo e arriviamo subito al punto.
Si perché nel 2006 succede qualcosa di strano: ad aggiudicarsi l'ambitissimo premio, contro ogni favore del pronostico, sono i finlandesi Lordi. Sì, proprio loro, i mostri della Lapponia, capitanati dall'esageratissimo Mr Lordi.

Lo fanno con il brano “Hard Rock Hallelujah”, dall'album “The Arockalypse”, una cavalcata in pieno stile heavy metal supportata da un testo che recita più o meno così:
Gli angeli del rock’n roll
ti portano l’hard rock, hallelujah
Demoni e angeli sono arrivati tutti assieme
Gli angeli del rock’n roll ti portano
l’hard rock hallelujah
Nell’altezza immensa del Dio creatore

La Scandinavia impazzisce! In Finlandia è subito Lordi mania. A Helsinki viene battutto il Guinnes dei primati di canto karaoke: più di 80.000 persone intonano “Hard Rock Hallelujah” nella centralissima Market Square. Ma non finisce qui. Nel 2007, la piazza Sampo-aukio di Rovaniemi (capoluogo della Lapponia) viene rinominata Lordin Aukio ("piazza dei Lordi"), i membri della band invitati ad affondare le proprie mani (e lasciare la propria firma) nel cemento. Il risultato di quest'ultima genialata lo trovate qui.

Abbassate leggermente lo sguardo, e fate largo alle sole e uniche pecore nere nella storia dell' Eurovision Song Contest.

Il mondo è bello perché è vario, recitava un vecchio proverbio. Buon divertimento!

 

L'esibizione dei Lordi all'Eurovision Song Contest 2006 di Atene

Il video ufficiale di “Hard Rock Hallelujah”

Il Guinnes karaoke di Helsinki