Menu

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo
Loading

Pescati dalla Rete: David Bowie a Quelli Che il Calcio

David Bowie a "Quelli Che il Calcio". No, non è uno scherzo, visto che il Duca Bianco, nella trasmissione Rai allora condotta da Fabio Fazio, c'è stato per davvero.

5 Dicembre 1999: Bowie, reduce da un concerto all'Alcatraz di Milano il giorno prima, si presenta alla trasmissione sportiva simbolo della domenica italiana per presentare l'ultimo album "Hours", poi risponde a qualche breve domanda e canta dal vivo due brani tratti dal disco in promozione: "Survive" e "Thursday's Child".

E quella bonanima di Fazio si fa pure autografare il disco. In diretta.

E a me, che allora avevo sedici anni e per svariate ragioni mi accontentavo di seguire il tutto in post-sbronza dal divano di casa, ancora girano i coglioni.

PS: Come se non bastasse, quasi tre anni dopo, il 6 Ottobre 2002, David Bowie torna sul luogo del delitto per presentare "Heathen". Canta "Cactus" e "Everyone Says Hi", sotto gli occhi ebeti di Simona Ventura e Gene Gnocchi. Di questa ospitata, purtroppo, non si trovano video. Un paio di foto con la Ventura avvinghiata al basso ventre di Bowie (dal sito velvetgoldime), però, ve le dovete sorbire.

Detto questo, non mi resta che augurarvi un buon ascolto, e una buona visione.

David Bowie canta "Survive" a Quelli Che il Calcio - 1999

David Bowie canta "Thursday's Child" a Quelli Che il Calcio - 1999