Menu

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo
Loading

LOL Rap, il documentario di Wired.it

Tutti avrete visto almeno una volta un video di Trucebaldazzi o di Spitty Cash, tutti vi sarete sbalorditi della potenza di un mezzo come You Tube, capace di trasformare dei perfetti idioti in veri e propri fenomeni del web. Se da una parte l'apparente semplicità del Rap attrae MC in erba di tutti i tipi, dall'altra la possibilità di presentare se stessi con la viralità di un video è diventato l'ordigno perfetto per far esplodere dei veri e propri cicloni mediatici.

Premesso questo, bisogna ammettere che gente come Lil Angel$, Gucci Boys, To Fatt e tantissimi altri ci mettono del loro. Se è chiaro che l'approccio ridicolo e poco ragionato trova sempre innumerevoli estimatori, non è possibile non analizzare un linguaggio che nel bene e nel male rappresenta una forma di espressione tra le più insidiose e gravide di “realismo” degli ultimi tempi.

Realizzato da Wired.it in collaborazione con i ragazzi del blog “Lollhiphop” (vero e proprio database del “genere”), “LOL Rap: cosi You Tube ha cambiato la musica” è un webdocumentario che cerca di analizzare un vero e proprio “movimento” capace di influenzare e modificare (nel bene e nel male) il modo di promuovere e fare Hip Hop da queste parti.

Da non perdere!

Articoli correlati:

- Guida ai nuovi mostri dell'Hip Hop italiano